WJP X SITOSul numero di dicembre 2016 del World Journal of Psychiatry una revisione della letteratura analizza il trattamento con la terapia cognitivo-comportamentale del disturbo ossessivo compulsivo concomitante a schizofrenia o a disturbo schizoaffettivo .

Cognitive-behavioural therapy for obsessive-compulsive disorder co-occurring with psychosis: Systemic review of evidence.

di Antonio Tundo e Roberta Necci – Istituto di Psicopatologia, Roma.

L’accesso all’articolo è libero.