Ci occupiamo di diagnosi, cura e prevenzione delle patologie mentali

blog

Mindfulness, il punto della situazione

Dagli ispiratori della mindfulness un articolo importante.

In un momento in cui l’interesse per la mindfulness cresce in modo esponenziale esce su  Psychological Medicine: “What defines mindfulness-based programs? The warp and the weft” (dicembre 2016) un articolo in cui i nomi più autorevoli della mindfulness, Rebecca Crane, Judson Brewer, Christina Feldman, Jon Kabat-Zinn, Saki Santorelli, Willem Kuyken e Mark Williams, fanno il punto della situazione su cosa si intende (e cosa non si intende) per Programmi Mindfulness Based, sugli elementi chiave dei percorsi, sulle competenze e capacità degli istruttori.

La metafora usata nel titolo “The warp and the weft” (L’ordito e la trama) è un chiaro invito alla conoscenza degli elementi essenziali e irrinunciabili che costituiscono un percorso mindfulness based e di  quelli che invece possono essere adattati alla situazione.

Un articolo di rilievo per tutti coloro che si occupano di mindfulness.